Politica per la Qualità, Sicurezza e Ambiente

1 La politica aziendale

La Direzione Aziendale dell’Impresa Minuto Gioacchino s.r.l. al livello più elevato promuove la cultura della Qualità, poiché crede che la qualità delle realizzazioni dell’Impresa sia raggiungibile solo grazie all’impegno di tutti coloro che operano nell’Impresa e per l’Impresa, in modo da ottenere un miglioramento della propria organizzazione ed in prospettiva una diminuzione dei costi della non qualità. Inoltre considera la promozione della Salute e della Sicurezza sul lavoro come parte essenziale dei propri compiti ed i risultati ottenuti in materia di prevenzione degli infortuni e riduzione dei rischi come parte integrante dei risultati aziendali; è altresì consapevole che il successo dell’Impresa è strettamente connesso al raggiungimento ed al continuo miglioramento di un elevato standard nel campo della salvaguardia dell’Ambiente e della Salute della comunità dove si trova ad operare. Il presente documento è redatto anche per ottemperare ai requisiti obbligatori previsti dalle Norme relative ai sistemi di gestione per le quali l’Impresa Minuto ha ottenuto le certificazioni nei settori di accreditamento EA28.

Per i suddetti presupposti, l’Impresa Minuto Gioacchino s.r.l. ha deciso di adottare un Sistema di Gestione che integra i requisiti delle norme UNI EN ISO 9001 (Qualità), OHSAS 18001 (Sicurezza) e UNI EN ISO 14001 (Ambiente), con l’intento di assicurare che:

  • Il prodotto realizzato sia in grado di soddisfare tutte le prescrizioni cogenti ed i requisiti contrattuali dei propri Clienti
  • I rischi identificati siano valutati con l’obiettivo di prevenire e/o di limitare
  • Gli eventi siano individuati ed esaminati gli aspetti sensibili con l’obiettivo di prevenire e/o di limitare gli impatti


Con l’introduzione del predetto Sistema di Gestione la Direzione Aziendale intende definire i principi di azione e i risultati a cui tendere al fine di eliminare le non conformità, impegnando l’organizzazione ad individuare, valutare ed a tenere sotto controllo, nell’ambito delle attività svolte dall’Impresa, le cause sulle quali essa può esercitare un’influenza e, ove ciò non fosse possibile, tendere alla riduzione al minimo degli effetti, attivando azioni correttive. A tale scopo e nell’ottica del miglioramento continuo della prevenzione la Direzione Aziendale si impegna a riesaminare periodicamente il Sistema di Gestione e la presente politica, dandone adeguata visibilità all’interno dell’azienda.

La Direzione Aziendale della Impresa Minuto Gioacchino s.r.l. considera l’applicazione efficace del Sistema di Gestione una responsabilità dell’intera organizzazione e richiama tutto il personale di ogni livello e grado all’ottemperanza della propria Politica ed alla osservanza di quanto definito nel Sistema di Gestione, nell’ambito delle rispettive competenze e responsabilità, in considerazione, tra l’altro, che la QUALITÀ del prodotto, la SICUREZZA dei lavoratori e la tutela dell’AMBIENTE e della SALUTE della popolazione è ottenuta da chi esegue e non da chi controlla. Di seguito si definiscono i principi della politica per ognuno dei tre sottosistemi, affinché l’organizzazione possa stabilire gli obiettivi per soddisfare i requisiti e migliorare in continuo l’efficacia del Sistema di Gestione.
 

2 La politica per la qualità

Con l’applicazione del predetto Sistema di Gestione e considerando la costruzione di opere sicure, affidabili come un obiettivo vincolante da raggiungere e garantire costantemente, la Direzione Aziendale definisce i seguenti principi della politica per la qualità che intende raggiungere:

  • Mantenere le certificazioni UNI EN ISO 9001 ai fini SOA, e al fine di non precludersi la partecipazione a gare d’appalto
  • Osservare le leggi vigenti applicabili e soddisfare i requisiti sia impliciti che espressi nei contratti , per accrescere la soddisfazione del Cliente
  • Promuovere, in tutta l’organizzazione, la consapevolezza dell’importanza di soddisfare i requisiti del Sistema e accrescere le capacità e le motivazioni del personale al fine di garantire, per tutti i processi dell’organizzazione, prestazioni efficaci ed efficienti
  • Coinvolgere le ditte terze chiamate ad operare per l’Azienda, a condividere gli stessi criteri di qualità definiti nella presente politica
  • Aumentare la competitività dell’Impresa riducendo i costi di esercizio, migliorando l’efficacia e l’efficienza dell’Organizzazione.

Per perseguire tali obiettivi la Direzione Aziendale si impegna a:

  • Gestire, monitorare e modificare i processi, in funzione delle evoluzioni organizzative, tecnologiche, legislative e normative, aggiornando il Sistema di Gestione e garantendone la continua conformità ai requisiti normativi
  • Pianificare, gestire e controllare le opere da realizzare, osservando le leggi vigenti sulle costruzioni ed il rispetto dei requisiti qualitativi espressi nei contratti, rilevando prontamente e risolvendo al più presto le non conformità di prodotto e, per evitarne il ripetersi, impegnarsi nell’individuazione delle cause e nella loro correzione
  • Garantire la realizzazione dei prodotti nei tempi stabiliti dal contratto e quando possibile accelerarne la consegna, ottimizzando i metodi realizzativi
  • Attivare cicli di formazione/addestramento al personale (a tutti i livelli) sulla cultura della qualità e sulla salvaguardia dell’ambiente e della salute e sicurezza di tutte le parti interessate
  • Stimolare i Fornitori ad una corretta gestione della qualità, coinvolgendole nell’identificazione ed analisi delle cause generatrici di non conformità e nell’individuazione di azioni/strumenti atti a prevenirle o limitarle, verificandone periodicamente l’attuazione ed analizzando con le loro risultanze

 

3 La politica per la sicurezza

Con l’introduzione del predetto Sistema di Gestione e considerando la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori come un obiettivo imprescindibile da raggiungere e migliorare costantemente, la Direzione Aziendale definisce i seguenti principi della politica per la sicurezza che intende raggiungere:

  • Agire nel rispetto di tutte le leggi e dei regolamenti vigenti, adottando tutte le misure di prevenzione necessarie alla salvaguardia della salute e della sicurezza dei lavoratori
  • Fornire piena cooperazione alle comunità locali ed agli enti competenti, assicurando completa trasparenza nell’informazione e nella comunicazione verso l’esterno
  • Implementare la consultazione e la partecipazione dei lavoratori, anche attraverso i propri rappresentanti, e delle parti interessate, ed in particolare dei subappaltatori, in tutti i settori della salute e della sicurezza sul lavoro
  • Richiedere a tutti i dipendenti, ciascuno nell’ambito delle rispettive attribuzioni e competenze, di operare prendendosi cura della propria salute e sicurezza e di quella delle altre persone coinvolte
  • Coinvolgere le ditte terze chiamate ad operare per l’Azienda, a condividere gli stessi criteri per la tutela della salute e della sicurezza definiti nella presente politica
  • Per perseguire tali obiettivi la Direzione Aziendale si impegna a:

    • Avvalersi dei consigli specialistici del Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP), per monitorare periodicamente l’applicazione delle leggi e dei regolamenti vigenti, integrandole con le valutazioni sistematiche effettuate dai preposti, per limitare i rischi di eventi, e di denunce/sanzioni da parte degli organi deputati
    • Esaminare periodicamente il Sistema di Gestione per la sicurezza (procedure, istruzioni, ecc.), revisionandolo in seguito a nuovi obblighi legislativi o analisi di eventi infortunistici e no, con lo scopo di fornire a tutti i dipendenti informazioni costantemente aggiornate e strumenti di controllo atti a prevenire gli eventi
    • Promuovere l’informazione e la formazione a tutto il personale sulla salute e la sicurezza in relazione alle caratteristiche dei luoghi di lavoro, alle proprie attività ed alla presente politica, con lo scopo di coinvolgerli nella prevenzione e salvaguardia della salute e sicurezza loro e degli altri
    • Adottare dei criteri di valutazione dell’organizzazione che intervengano sui requisiti in materia di salute e sicurezza, ovvero la capacità dell’organizzazione ad autovalutarsi costantemente, applicando i requisiti di prevenzione;
    • Coinvolgere le imprese esecutrici stimolandole ad una corretta gestione dei rischi, organizzando riunioni periodiche per identificare i rischi potenziali durante le attività costruttive ed individuare azioni/strumenti atti a prevenirli o limitarli, verificandone periodicamente l’attuazione e analizzando con le loro risultanze

     

    4 La politica per l’ambiente

    Con l’introduzione del predetto Sistema di Gestione e considerando la tutela e la salvaguardia dell’ambiente come un obiettivo imprescindibile da raggiungere e migliorare costantemente, la Direzione Aziendale definisce i seguenti principi della politica per l’ambiente che intende raggiungere:

    • Assicurare il rispetto delle prescrizioni legali applicabili e delle altre prescrizioni che l’organizzazione sottoscrive e che riguardano gli aspetti ambientali dell’Azienda
    • Fornire piena cooperazione alle comunità locali ed agli enti competenti, assicurando completa trasparenza nell’informazione e nella comunicazione verso l’esterno
    • Promuovere ad ogni livello della propria organizzazione, ciascuno nell’ambito delle rispettive attribuzioni e competenze, un senso di responsabilità verso la tutela dell’ambiente
    • Accertare gli effetti delle attività svolte dall’impresa sull’ambiente mediante approfondite analisi delle risorse naturali necessarie, degli aspetti ambientali significativi, dell’uso di attrezzature e di sostanze pericolose
    • Coinvolgere le ditte terze chiamate ad operare per l’Azienda, a condividere gli stessi criteri per la tutela dell’ambiente definiti nella presente politica

    Per perseguire tali obiettivi la Direzione Aziendale dell’Impresa Minuto Gioacchino srl si impegna a:

    • Avvalersi dei consigli specialistici interni o esterni, per monitorare periodicamente l’applicazione delle leggi e dei regolamenti vigenti, integrandole con le valutazioni sistematiche effettuate dai preposti, per limitare i rischi di eventi, e di denunce/sanzioni da parte degli organi deputati
    • Esaminare periodicamente il Sistema di Gestione per l’ambiente (procedure, istruzioni, ecc.), revisionandolo in seguito a nuovi obblighi legislativi o analisi di eventi, con lo scopo di fornire a tutti i dipendenti informazioni costantemente aggiornate e strumenti di controllo atti a prevenire gli impatti
    • Promuovere l’informazione e la formazione a tutto il personale sull’ambiente in relazione alle proprie attività ed alla presente politica, con lo scopo di coinvolgerli nella prevenzione e salvaguardia dell’ambiente per loro e per gli altri
    • Migliorare le attività di gestione dei rifiuti, favorendone il recupero e/o il riciclaggio rispetto allo smaltimento
    • Utilizzare efficacemente le risorse naturali necessarie ai processi produttivi quali energia ed acqua, promuovendo attività di riduzione dei consumi
    • Coinvolgere le imprese esecutrici stimolandole ad una corretta gestione degli aspetti, organizzando riunioni periodiche per identificare gli aspetti significativi e di potenziale impatto durante le attività costruttive ed individuare azioni/strumenti atti a prevenirli o limitarli, verificandone periodicamente l’attuazione ed analizzando con loro le risultanze.

    LA DIREZIONE

 

 
service

Edilizia Pubblica

Negli ultimi dieci anni la Minuto S.r.l. ha conquistato una nuova fetta di mercato con la ristrutturazione di alloggi popolari. Grazie alle sue notevoli capacità organizzative, è stato possibile realizzare lavori di pronto intervento in modo immediato ed efficiente anche durante i giorni festivi.

service

Edilizia Privata

Anche nel privato, La Minuto S.r.l. opera nel campo dell’edilizia civile, in particolare nelle ristrutturazioni edilizie e nelle opere di manutenzione, offrendo ai suoi committenti la qualità dei migliori operai ed artigiani, al fine di ottenere un prodotto finale all’altezza dei requisiti richiesti.

service

Immobili Pubblici

Sempre motivata a migliorare la qualità urbana delle nostre città, l’Impresa ha contribuito a rigenerare beni pubblici come scuole, palestre, giardini, cercando di renderli più efficienti, economici e sicuri, nel rispetto degli standard urbanistici ed edilizi da cui sono regolamentati.
 

service

Infrastrutture Ferroviarie

L’azienda vanta la realizzazione di innumerevoli e importanti opere come sottopassaggi ferroviari, sia carrabili che pedonali, pensiline ferroviarie, ristrutturazioni di fabbricati viaggiatori e opere di abbattimento di barriere architettoniche ed opere di alto valore e innovazione tecnologica.

Logo Impresa Minuto

Ufficio

Via Filippo Corridoni , 64/a 50134 Firenze
Telefono 055 4378057 – Fax. 055 4221445

Magazzino

Via Curzio Malaparte, 46 50145 Firenze
Telefono 055 307002

Reg. Soc. Trib. FI 52075 - Cap. Soc. int. vers. 50.490,00
P.Iva 04046200483 - CCIAA: FI 411243